Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maltempo, allagamenti e disagi nell'Isola bergamasca

I titoli di Sky TG24 delle 13 del 22/06

2' di lettura

Decine le chiamate ai vigili del fuoco per tombini intasati e auto in panne. È stata chiusa in via precauzionale la provinciale Madone-Chignolo per una possibile esondazione del torrente Buliga (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

L'ondata di maltempo che si è abbattuta su Piemonte e Lombardia ha colpito anche Bergamo e provincia. I danni e i disagi maggiori si sono verificati, a causa dei forti temporali, nell'Isola Bergamasca, l'area occidentale della provincia compresa tra la Bassa a sud e le valli Brembana e Imagna a nord. Le zone maggiormente colpite sono state quelle tra Madone, Chignolo d'Isola (in particolare via delle Industrie) e Terno d'Isola. (IL METEO) (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

Chiusa la strada provinciale Madone-Chignolo

Sono state decine le chiamate ai vigili del fuoco per tombini intasati, allagamenti di garage e ditte, oltre che per auto in panne. Una ditta che produce macchine per caffè, la Carimali di Chignolo d'Isola, ha riportato danni pesanti per gli allagamenti dell'azienda. Sono impegnate nei soccorsi le squadre della Protezione civile di Chignolo e la polizia locale di Chignolo e Centrisola. È stata chiusa in via precauzionale la provinciale Madone-Chignolo per una possibile esondazione del torrente Buliga. 

Colpita tutta la provincia

Allagamenti hanno interessato anche garage e scantinati a Mapello. Segnalazioni di disagi per le piogge forti anche a Bergamo città, in Val del Riso, nella Bassa bergamasca e nella zona di Capriate San Gervasio e Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano. A Carvico una donna di 61 anni è finita fuori strada con la sua auto a causa del maltempo e della fortissima pioggia ma non ha riportato ferite. La 61enne stava percorrendo la provinciale 166 quando ha sbandato ed è finita fuori strada. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. La donna è stata portata al policlinico di Ponte San Pietro per accertamenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"