Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Brescia, bimbo ingerisce cocaina: si indaga per lesioni colpose

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 13 DEL 20/06

1' di lettura

Il bambino di un anno che avrebbe trovato la droga in una bustina in un parco di Piacenza non è più in pericolo di vita. La Procura sull'incidente: "Fatto gravissimo"

Il bambino di un anno di Piacenza, finito all'ospedale per aver ingerito accidentalmente cocaina, sta meglio ed è uscito dal reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Brescia. Resta comunque ricoverato e monitorato dopo le gravi crisi delle prime ore. Seppure le sue condizioni siano ancora serie, non è più in pericolo di vita. 

Procura: "Fatto gravissimo"

Nel frattempo, il capo della Procura di Piacenza, Salvatore Cappelleri, che si tiene costantemente informato sullo stato delle indagini condotte dal pm Matteo Centini e dai carabinieri, ha detto che si tratta di una "vicenda molto seria e di un fatto gravissimo", confermando che è stato aperto un fascicolo, al momento senza indagati, per lesioni colpose. Gli investigatori stanno ancora vagliando attentamente il racconto dei parenti - una delle nonne e i due genitori - secondo cui il piccolo avrebbe trovato una bustina a terra in un parco pubblico di Piacenza e, senza che se ne accorgessero, ne avrebbe ingoiato il contenuto. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"