Milano, blocca i treni della metro e si giustifica: “Vengo da Krypton”

Lombardia
Foto di archivio

Il 29enne ha detto agli agenti di provenire dal pianeta di Superman e che avrebbe fermato la circolazione, tirando la leva di emergenza per nove volte in due giorni, perché indotto a farlo da un essere superiore

"Vengo da Krypton, è stata un'energia a muovere la mia mano per fermare i treni". È questa la spiegazione data alla polizia dal 29enne che tra domenica 26 e lunedì 27 maggio ha bloccato per nove volte la circolazione nella metropolitana di Milano attivando il dispositivo che abbassa la tensione.

Il blocco dei treni e la denuncia

Il ragazzo è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio, sette gli episodi avvenuti domenica e due quelli avvenuti lunedì. Il giovane, a suo dire, verrebbe da Krypton, il pianeta immaginario da cui proviene Superman, e il gesto sarebbe stato indotto da un essere superiore che ha guidato la sua mano. Il 29enne è stato accompagnato all'ospedale San Paolo per una visita psichiatrica.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.