Tradate, litiga con il compagno e lo accoltella: arrestata

Lombardia
Foto di archivio

La donna è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio, ma al vaglio degli inquirenti c'è anche la posizione dell'uomo che l'avrebbe a sua volta aggredita provocandole lievi ecchimosi

Una donna di 48 anni è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di aver accoltellato il compagno, al culmine di una lite avvenuta nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio, in un appartamento di Tradate, in provincia di Varese.

La lite tra i due

L'uomo, 50 anni, soccorso dopo la telefonata al 112, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Varese, dove è stato operato per una grave lesione al fegato, la prognosi è riservata. La donna è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio ed è stata portata in carcere a San Vittore. Al vaglio degli investigatori anche la posizione del ferito, che avrebbe a sua volta aggredito la donna provocandole lievi ecchimos,i e di un amico, proprietario dell'abitazione dove si è verificata l'aggressione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.