Incendio in un appartamento nel Bergamasco, grave anziana ustionata

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

La donna pare stesse ricaricando un accendino con una bombola a gas, quando è rimasta ustionata alle mani e al volto. Le fiamme hanno distrutto la casa e parte del tetto 

Un’anziana di 84 anni è rimasta ustionata in un incendio scoppiato oggi nella sua abitazione a Rovetta, in provincia di Bergamo. Le fiamme sono divampate attorno a mezzogiorno nell’abitazione all'ultimo piano di una palazzina. Pare che la donna stesse ricaricando un accendino con una bombola a gas. Le fiamme hanno intaccato la tovaglia della cucina, le tende e poi si sono diffuse in tutta la casa, distruggendo l’abitazione e una parte del tetto e hanno lambito anche l'appartamento accanto, rimasto però agibile. Solo l'arrivo dei pompieri ha permesso di bloccare il violento rogo. L’84enne è rimasta intossicata e ha riportato ustioni alle mani e al volto di secondo e terzo grado. È stata trasportata, in condizioni critiche, all’ospedale in elisoccorso. Sul posto sono giunti i carabinieri di Ponte Nossa.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.