Pavia, picchiata da ex marito: due volte in ospedale in un giorno

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

Dopo una lite è stata aggredita una prima volta dall'uomo, poi di nuovo quando è tornata a casa dall’ospedale 

Una donna è finita al pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia due volte nello stesso giorno, dopo essere stata picchiata dall'ex marito. Domenica 10 febbraio, la 52enne è stata aggredita dall'uomo una prima volta, poi di nuovo quando la è tornata a casa dall’ospedale. I referti medici della ferita, una cuoca che abita ad Albuzzano, in provincia di Pavia, sono stati consegnati alla Polizia giudiziaria, in attesa di eventuali provvedimenti nei confronti dell'uomo. A riportare la notizia è il quotidiano 'La Provincia Pavese'.

Aggredita due volte in un giorno

La donna è stata aggredita una prima volta dall'ex marito, il quale è entrato in casa con la scusa di chiederle delle medicine. Tra i due è scoppiata una lite. L'uomo l'ha afferrata per i capelli, sbattendole la testa contro il tavolo e facendole quasi perdere i sensi. Dopo la colluttazione, la 52enne si è recata al pronto soccorso del Policlinico di Pavia. I medici le hanno diagnosticato un mese di prognosi per i traumi cervicali e le ferite riportate nell'aggressione. Quando è tornata a casa è stata nuovamente aggredita dall'uomo, che si era nascosto nell'androne del palazzo. L’ha colpita con uno schiaffo facendole sbattere il mento contro il muro. La donna è riuscita a liberarsi e ha chiamato subito i carabinieri e il 118. È stata trasportata di nuovo in ospedale, dove le sono stati diagnosticati ulteriori giorni di prognosi. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.