Milano, litiga col fidanzato e gli brucia la collezione di vinili

Lombardia
Foto di Archivio (Getty Images)
gettyimages-vinili_720

È stata la stessa donna a raccontare tutto alla polizia. La 46enne ha spiegato di aver cosparso i dischi con una bottiglia di acqua ossigenata e di aver dato fuoco per ripicca

Una donna di 46 anni, al culmine di una lite, ha incendiato la collezione di vinili del fidanzato, un 50enne che vive in via Oropa, a Milano. L'episodio è accaduto attorno alle 2.30 della notte scorsa ed è stata lei a chiamare la polizia per raccontare cosa avesse fatto.

Il racconto della donna

La 46enne ha spiegato di aver cosparso i dischi con una bottiglia di acqua ossigenata e di aver dato fuoco per ripicca. Le fiamme sono state domate prima che potessero provocare danni all'appartamento, ma la collezione è stata danneggiata. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.