Tre assalti falliti a bancomat durante la notte nel Milanese

Foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

Tre episodi analoghi, tutti falliti, in tre punti diversi dell'hinterland: a Opera, a Novate Milanese e a Settimo Milanese. I ladri fuggiti via in automobile

Tre assalti falliti ad altrettanti bancomat durante la notte in vari posti dell'hinterland milanese. Alle quattro del mattino una banda ha tentato di far esplodere con due bombole di gas acetilene lo sportello della Banca Popolare di Lodi in via Marco Polo, a Opera, ma non è poi stata in grado di aprire la cassa. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Corsico i ladri sono scappati su un'auto nera di grossa cilindrata.

L'assalto al bancomat di Novate Milanese

Alla stessa ora, a Novate Milanese, in via Di Vittorio, un'altra banda ha puntato uno sportello di Ubi Banca utilizzando la "tecnica della marmotta", che consiste nell'inserire in un'intercapedine una sorta di cuneo simile a una spada collegata a un detonatore per provocare l'esplosione a distanza. Nonostante i danni alla filiale, però, i malviventi non sono riusciti a portare via i contanti.

Il tentato colpo a Settimo Milanese

Fallito anche il colpo delle 4.20 alla BPM di via Manzoni, a Settimo Milanese, dove i banditi hanno usato invano l'acetilene. Anche in questo caso i ladri sono fuggiti in auto.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"