Milano, flash mob per dare voce alle donne con tumore al seno

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

Le partecipanti si sono sdraiate a terra sul selciato di Piazza Gae Aulenti. Dall’altoparlante sono stati scanditi i nomi di oltre 130 donne morte di cancro negli ultimi tre anni  

Un flash mob per dare voce alle donne con un tumore al seno metastatico è andato in scena sabato 13 ottobre a Milano, in Piazza Gae Aulenti. Le partecipanti si sono sdraiate sul selciato mentre dall’altoparlante venivano scanditi i nomi di oltre 130 donne, loro amiche, che sono morte nel corso degli ultimi tre anni a causa del cancro al seno. Il flash mob-die, il primo del genere in Italia, è stato organizzato dal Comitato “Oltre il nastro rosa”. Le donne che hanno preso parte all’evento avevano nastrini fucsia con le estremità nere sfilacciate, hanno mostrato cartelli, con su scritto “scusate se non siamo guarite” e “io non mi nascondo” , e foto di giovani donne mancate di recente.

“È stata una partecipazione superiore alle aspettative - hanno commentato le organizzatrici - Sono arrivate donne da tutta Italia che vivono con questa patologia, parecchie insieme ai loro compagni o mariti, e alcuni familiari di chi non c'è più. Una partecipazione che ci ha commosse vista la difficoltà, anche fisica, per donne sottoposte a terapie pesanti, a spostarsi”. “Sono state tantissime - ha aggiunto il comitato ‘Oltre il nastro rosa’ - anche quelle donne che, in contemporanea hanno partecipato da casa postando le loro foto mentre da sdraiate tenevano un cartello col fiocco del flash mob. È stata una giornata straordinaria: da qui vogliamo ripartire, per noi è un inizio, perché si affronti questo dibattito in maniera nuova e costruttiva, oltre che veritiera”. L’evento è stato l’occasione per avanzare anche delle richieste. È stata chiesta l'istituzione della giornata per il tumore al seno metastatico, un osservatorio statistico specifico a esso dedicato, l'umanizzazione delle cure, l'accesso facilitato ai trial clinici. In concomitanza al flash mob di Milano si è svolta un'iniziativa analoga in Piazza Castello a Torino

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"