Consiglio, sostegno a malati oncologici

Abruzzo
@ANSA
07cb5399c9a82f1b5734a6309506f665

Approvato anche concorso'per non dimenticare vittime terrorismo'

(ANSA) - L'AQUILA, 27 NOV - Il Consiglio regionale d'Abruzzo, nella seduta che si è conclusa nella serata di ieri, ha licenziato all'unanimità la norma "Interventi in favore delle famiglie che hanno nel nucleo familiare un componente affetto da grave patologia oncologica o sottoposto a trapianto". La legge prevede aiuti destinati alla copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio, per i malati oncologici o sottoposti a trapianto, nei luoghi in cui insistono le strutture sanitarie individuate per le specifiche prestazioni di cura. L'Aula ha poi approvato il progetto di legge che istituisce il concorso regionale "Per non dimenticare le vittime del terrorismo": la Regione, con ricorrenza annuale, assegnerà cinque borse di studio a studenti di scuola media superiore, in ricordo della sulmonese Fabrizia Di Lorenzo, vittima dell'attentato di Berlino del 2016, e di tutte le vittime del terrorismo.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24