Naiadi, Udc sollecita Comune Pescara

Abruzzo
l-aquila

Pignoli chiede convocazione Commissione e assessore allo Sport

(ANSA) - PESCARA, 6 AGO - Sulla perdurante chiusura delle piscine Le Naiadi di Pescara interviene il capogruppo Udc in consiglio comunale, Massimiliano Pignoli, che stigmatizzando la situazione, ha scritto al presidente della Commissione Comunale Sport per convocare l'assessore comunale allo Sport per sapere quali iniziative intende intraprendere sulla questione, interfacciandosi con la Regione. Pignoli chiede di "capire quali siano le intenzioni della nuova società di gestione delle Naiadi e della Regione stessa, affinché si ponga fine ad una telenovela estiva e ad un teatrino di pessimo gusto, con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti per i cittadini che non possono usufruire della struttura e per i lavoratori della precedente gestione che sono ancora in attesa del reintegro". Pignoli ricorda che nei mesi scorsi, in piena campagna elettorale, all'ex amministratore della Progetto Sport Vincenzo Serraiocco fu chiesto, dall'attuale sindaco Carlo Masci, di non candidarsi.
    "Evidentemente non era lui il problema delle Naiadi".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24