Area risulta, interviene Confcommercio

Abruzzo
@ANSA
55afe9b7cc86dbff3e46cf3436f300f9

Oggi Consiglio comunale a Pescara,associazione invita operatori

(ANSA) - PESCARA, 17 OTT - Confcommercio Pescara invita commercianti e operatori economici di Pescara a partecipare, dalle 16, ai lavori del Consiglio comunale convocato per deliberare sul progetto di riqualificazione della cosiddetta 'area di risulta'. "Dobbiamo farci sentire - recita una nota dell'associazione di categoria - per bloccare l'approvazione di un progetto completamente sbagliato che prevede: cessione ai privati dei parcheggi sulle strade con notevoli aumenti delle tariffe, realizzazione di due silos con numero di posti inferiore all'attuale, realizzazione di una stazione sotterranea dei bus molto costosa e dannosa per la salute; cessione gratuita a privati di due aree per appartamenti e nuovi negozi.
    Confcommercio ha presentato invece il progetto della Stazione degli autobus di circa 15mila mq. a piano terra con cinque piani di posti auto che resterebbero di proprietà del Comune. Dalla gestione dei parcheggi senza aumento tariffe il Comune ricaverebbe avanzi di bilancio da investire nel Parco Centrale".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.