Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Marilyn Manson fa 50: buon compleanno al "Reverendo". FOTO

Un cantante e un autore controverso, ma anche un pittore, un attore e regista. È Brian Hugh Warner (questo il nome all'anagrafe), nato il 5 gennaio 1969 in una cittadina dell'Ohio. LA FOTOGALLERY

 

  • ©Getty Images
    Brian Hugh Warner, in arte Marilyn Manson, festeggia 50 anni il 5 gennaio. Nato a Canton, in Ohio, nel 1969, ha dedicato la sua vita alla musica, pubblicando in tutto 12 album. Il suo personaggio è da sempre contraddistinto da un look dark e da continue provocazioni - Johnny Depp chitarrista di Marilyn Manson
  • ©Getty Images
    Brian Si diploma alla GlenOak High School della sua città e studia giornalismo alla Broward College di Fort Lauderdale. Passerà presto dallo scrivere di musica a fare musica - Rock 'n' Roll Hall of Fame, in lizza ci sono pure i Cure e i Radiohead
  • ©Getty Images
    Il suo pseudonimo viene creato accostando i nomi di Marilyn Monroe e del serial killer Charles Manson, figure molto popolari, per diversi motivi, nell'America degli anni '60: una metafora della dicotomia che caratterizza la società statunitense, che rende icone sia attrici che assassini. Con il chitarrista Scott Putesky fonda nel 1989 i Marilyn Manson & the Spooky Kids. Nel 1993 esce il primo album, "Portrait of an American Family" - "Kill4me", il singolo di Marilyn Manson
  • ©Getty Images
    Il secondo disco, "Antichrist Superstar" (co-prodotto da Trent Reznor dei Nine Inch Nails) conferma il successo del primo. A metà anni '90, Marilyn Manson è ormai una star mondiale. Continua la sua attività di cantante, collaborando anche con i Jack Off Jill, ma inizia a spaziare altrove, tra cinema e pittura - The Killers, l'omaggio a "Wonderwall" degli Oasis in Cile. VIDEO
  • ©Getty Images
    A farlo debuttare sul grande schermo è David Lynch: nel 1997, il regista lo vuole in "Strade perdute" nel ruolo di un attore pornografico - "I segreti di David Lynch": la recensione
  • ©Getty Images
    Nel 2004, Manson prova a passare dietro la macchina da presa. Lavora a "Phantasmagoria: The Visions of Lewis Carroll", un film horror basato sulla vita dell'autore di "Alice nel paese delle meraviglie". La pellicola, però, non riscuote l'approvazione di nessuna casa cinematografica e non viene mai conclusa - Marilyn Manson interrompe un concerto in Texas per intossicazione alimentare
  • ©Getty Images
    Nel 2005 Marilyn Manson sposa la star del burlesque Dita von Teese (in foto), dalla quale divorzierà due anni dopo. La relazione naufraga presto, a quanto pare anche per gli incontri extraconiugali del cantante con l'attrice Evan Rachel Wood, che appare in un suo video-clip e che avrebbe dovuto recitare nel suo film - Dita Von Teese: sexy pin-up forever
  • ©Getty Images
    Con il regista David Lynch le strade di incrociano ancora: nel 2010 i due tengono una mostra alla Kunsthalle di Vienna. Le doti artistiche di Marilyn Manson si esprimono anche attraverso i suoi dipinti (quello nella foto finirà sulle etichette della Mansinthe, un'azienda produttrice di assenzio fondata dal cantante) - David Lynch: The Art Life: la recensione
  • ©Getty Images
    Nel frattempo, la sua popolarità non dimunisce, anche grazie all'alone di mistero che lo accompagna: nel 2012 Anton LaVey, fondatore della Chiesa di Satana, lo nomina "reverendo". Da questo episodio nasce uno dei suoi soprannomi più famosi - I Metallica fanno tributo a Vasco Rossi durante il concerto a Torino
  • VEDI ANCHE

    Mel Gibson compie 63 anni: buon compleanno Braveheart. FOTO

    Sfoglia la gallery >

    Oppure

    VAI ALLA SEZIONE FOTO

SCELTI PER TE