Cannes 2018, la protesta delle attrici: "Nero non è un mestiere". FOTO

Sotto questo slogan sedici interpreti di colore hanno manifestato sul red carpet della 71esima edizione del Festival del cinema. Tra loro anche Aïssa Maïga. LA FOTOGALLERY
  • ©ANSA
    Sedici attrici di colore hanno sfilato sul red carpet del Festival di Cannes, per chiedere maggiore uguaglianza anche nel mondo del cinema - Cannes 2018, il Festival firma un patto per la parità di genere
  • ©ANSA
    La sfilata è avvenuta in concomitanza con il passaggio di fronte al Palais des Festivals del cast del film "Burning", del coreano Lee Chang-dong - Cannes, il giorno di Garrone
  • ©ANSA
    Sull'onda del successo globale del film "Black Panther", queste donne reclamano il loro posto all'interno del cinema francese. Tra loro c'è Aïssa Maïga, 21enne francese di origini senegalesi rivelazione del film "Bamako" - Foto e video di “Black Panther”
  • ©ANSA
    Le altre attrici presenti – come riporta la rivista "Paris Match" - sono Sara Martins, Marie Philomène Nga, Sabine Pakora, Firmine Richard, Sonia Rolland, Maggaiyia Silberfeld, Shirley Souagnon, Assa Sylla, Karidja Touré, France Zobba, Nadège Beausson-Diagne, Mata Gabin, Maïmouna Gueye, Eye Haidara e Rachel Khan - L'articolo su "Paris Match"
  • ©ANSA
    Le donne fanno parte del collettivo "Noire n’est pas un métier" ("Nero non è un mestiere"), da cui il titolo anche di un libro uscito nelle librerie francesi lo scorso 3 maggio - Cannes, Kristen Stewart a piedi nudi sul red carpet
  • ©ANSA
    Le attrici sono state tutte vestite da Olivier Rousteing di Balmain - Cannes, 71esima edizione del festival nel segno delle donne
  • ©ANSA
    La manifestazione arriva a pochi giorni da quella, sempre a Cannes, di 82 donne capitanate da Cate Blanchett che hanno sfilato contro ogni forma di discriminazione di genere nel settore cinematografico - Le donne sfilano per la parità a Cannes