Hanks, Spielberg e Streep a Milano per la prima di "The Post". FOTO

Il regista e i due divi hanno presentato al The Space Odeon il loro ultimo film, che uscirà in Italia l'1 febbraio. La pellicola, ambientata nel 1971, racconta lo scandalo dei Pentagon Papers, un dossier sulla Guerra del Vietnam. LA FOTOGALLERY
  • ©Kikapress.com
    Raccontare l’importanza della libertà di stampa a sostegno della democrazia. È questo l’obiettivo di "The Post", l’ultimo film di Steven Spielberg. Il regista, insieme ai due protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep, il 15 febbraio ha presentato in anteprima la pellicola a Milano e alla prima hanno partecipato tanti volti noti dello spettacolo e del giornalismo italiano - Spielberg dirigerà il film "The Post" con Tom Hanks e Meryl Streep
  • ©Kikapress.com
    Il film, ambientato nel 1971, racconta la 'battaglia' intrapresa dai vertici del quotidiano Washington Post con l’amministrazione Nixon per pubblicare i 'Pentagon Papers', lo studio segreto del governo americano sulla Guerra del Vietnam - Florence, il volto e la voce stonata di Meryl Streep
  • ©Kikapress.com
    Protagonista della pellicola, insieme a Meryl Streep, è Tom Hanks che interpreta il ruolo di Ben Bradlee, il testardo direttore del 'Post' - Ithaca: il nuovo, toccante film di Meg Ryan e Tom Hanks
  • ©Kikapress.com
    Ruolo fondamentale quello di Meryl Streep, che nel film interpreta Katharine Graham, la prima donna editore del Washington Post. Durante la conferenza, la star si è detta ottimista sul futuro delle donne: "Coraggio e determinazione, l'aria è cambiata" ha detto, citando il movimento "Time's Up" che si batte contro le molestie sul lavoro e la disuguaglianza di genere - I migliori film con Meryl Streep
  • ©Kikapress.com
    Durante la conferenza di presentazione del film, Spielberg si è detto convinto che, nonostante sia passato tanto tempo dal 1971, la stampa deve ancora difendersi dagli attacchi dell'amministrazione americana e dalle facili etichette di "fake news" quando non scrive notizie gradite. Motivo per il quale "c’è assoluta rilevanza e attualità tra questo film e la situazione di oggi" - Steven Spielberg contro Deneuve: #MeToo non è una caccia alle streghe
  • ©Kikapress.com
    Il film di Spielberg è, di fatto, il prequel di "Tutti gli uomini del presidente", di Alan J. Pakula (1976), storica pellicola che racconta l'inchiesta sul Watergate che, iniziata nell'estate del '72 proprio al Washington Post, portò alle dimissioni del presidente Richard Nixon - Dal Codice da Vinci a Sully, tutti i volti di Tom Hanks
  • ©Kikapress.com
    Alla prima hanno partecipato anche alcune firme del giornalismo italiano come Gianluigi Nuzzi, che ha pubblicato da poco un libro inchiesta dal titolo "Peccato originale" - Vatileaks 2: assolti Nuzzi e Fittipaldi, condannati Balda e Chaouqui
  • ©Kikapress.com
    Tra i volti noti che hanno preso parte alla presentazione italiana di "The Post" anche il regista Paolo Genovese - "The Place", il trailer ufficiale del nuovo film di Paolo Genovese
  • ©Kikapress.com
    Per l’occasione hanno sfilato sul red carpet anche la presentatrice Caterina Balivo insieme al marito, Guido Maria Brera - Epcc si fa social con la "patita" di Snapchat Caterina Balivo
  • ©Kikapress.com
    Alla prima di "The Post" hanno partecipato anche molti attori italiani, tra cui Anna Foglietta – Che Vuoi che sia: la proposta "decente" di Edoardo Leo