Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Biscotti di Halloween per bambini, 3 ricette facili e veloci

3' di lettura

A base di frolla, con cioccolato o marmellata, a forma di teschi, zucca o fantasmini. La festa porta i mostri (e il divertimento) in cucina

Dolcetto o scherzetto? Meglio il primo, soprattutto se è possibile prepararlo con i più piccoli in modo semplice. Halloween si trasforma così in un'opportunità per far festa anche in cucina. Con le ricette di biscotti "da incubo". Eccone tre (foto).

Teschi di frolla

Zucche, scheletri e pipistrelli: tante le forme possibili, che nelle varianti più semplici si fanno con lo stesso impasto base, quello della pasta frolla. Una ricetta classica, che varia di casa in casa su piccoli segreti, aromi e accorgimenti. In linea di massima, però, gli ingredienti sono gli stessi: 300 grammi di farina, 120 di burro, 150 di zucchero, un uovo intero e un tuorlo, scorza di limone e un pizzico di sale. Vaniglia per aggiungere un aroma in più. L'impasto va lasciato riposare in frigo prima di dare spazio alla fantasia. Il primo passo è spianare il panetto di frolla con il mattarello. Dare la forma dei teschi è un gioco da...bambini. Se non si hanno gli stampini adatti, si può usare un coppa-pasta o un bicchiere per creare dei cerchi di pasta. Con una cannuccia si possono creare gli occhi. È il momento di mettere in forno, a 180 gradi (anche se molto dipende dal tipo di forno e dalle dosi dell'impasto). Una volta arrivati a cottura, tra un assaggio e l'altro, i teschi devono raffreddarsi prima delle decorazioni finali. Tra le due estremità di biscotto, si può spalmare un abbondante strato di Nutella. Per quanto riguarda la bocca e le due narici, nessuna preoccupazione: basta "dipingerle" con la crema la cioccolato, volendo stemperata con un po' di panna. Con questo metodo a base di frolla si può creare di tutto, dalle zucche ai pipistrelli. Alternando un impasto bianco e scuro (con l'aggiunta di cacao in polvere) e un ripieno cupo (al cioccolato) o "sanguinolento" (con la marmellata di frutti rossi).

I biscotti alla zucca

La zucca ad Halloween può essere non solo forma ma anche ingrediente. Cuocendola può infatti fare un gusto particolare ai biscotti, che poi possono essere ritagliati, sempre a forma di zucca. Intagliando la bocca e ricavando gli occhi con due triangolini. A zucchero, burro, uova e farina si può aggiungere la zucca, abbastanza cotta da creare un impasto malleabile. Cui aggiungere un tocco in più: zenzero, agrumi o cannella.

Fantasmini di cioccolato

Un'altra ricetta semplice ma di sicuro effetto è quella dei fantasmini. La base è sempre la pasta frolla. Dal panetto vanno ricavati dei cerchi (più piccoli rispetto a quelli dei teschi) o – ancora meglio – dei mini-cestini. Per realizzarli servirebbero dei pirottini da forno, ma se ne trovano anche di già pronti al supermercato. I fantasmini prendono forma con una ganache al cioccolato bianco, che si prepara con 300 grammi di cioccolato bianco e 200 di panna da cucina. La ganache ha una consistenza compatta che, con l'aiuto di un saccapoche diventa un "sbuffo" simile a un fantasmino, che si regge all'interno dei cestini di frolla. Per animarlo, basterà aggiungere due piccole gocce di cioccolato, che saranno gli occhi del mostriciattolo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"