Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elton John difende Harry e Meghan, criticati per l'uso eccessivo di jet privati

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 del 20 agosto

3' di lettura

La coppia, nota per l'impegno ambientalista, sotto accusa per i voli diretti alla villa di Nizza della star e a Ibiza. Ma il cantante interviene: "Li proteggo da intrusioni come quelle che hanno causato la morte di Diana”. E i viaggi, dice, erano "a emissioni zero"

Elton John difende il principe Harry e la moglie Meghan (FOTOSTORIA), finiti nel mirino per un presunto uso eccessivo di aerei privati, una pratica contraria al loro impegno ambientalista. Mentre Buckingham Palace non ha rilasciato alcun commento sulla polemica relativa agli spostamenti estivi dei duchi di Sussex e del figlio Archie, il cantante ha rivelato di aver personalmente provveduto al pagamento di un volo a favore della coppia, ospitata la scorsa settimana nella sua residenza a Nizza, in Francia. Il soggiorno a Nizza (da mercoledì a sabato scorsi), secondo i media, è seguito ad una vacanza a Ibiza per festeggiare il 38esimo compleanno di Meghan: e anche questa volta, la coppia aveva usato un aereo privato per recarsi sull'isola iberica. Lo ha fatto per "mantenere un alto livello di protezione di cui hanno bisogno", ha sottolineato Elton John. Secondo quanto riporta il Guardian, il cantante ha risposto a quelle che lui definisce "false" accuse, secondo cui la coppia ha usato aerei privati - piuttosto che velivoli di linea - per due viaggi di andata e ritorno (per complessivi 5.612 km) nell'arco di soli 11 giorni, nonostante la loro proclamata fede ambientalista nella lotta al cambiamento climatico.

“Proteggo Harry da intrusioni come quelle che hanno causato la morte di Diana”

Elton John ha ricordato poi il legame forte con la principessa Diana. “È stata una delle mie più care amiche, pertanto provo un profondo senso dell'obbligo a proteggere Harry e la sua famiglia da intrusioni inopportune della stampa come quelle che hanno causato la morte di Diana", ha detto il cantante. John ha sottolineato di aver voluto regalare alla giovane famiglia "una vacanza privata in tutta sicurezza e tranquillità nella nostra casa, mettendo a loro disposizione anche un jet privato”.

“Viaggi a emissioni zero”

In un tweet Elton John ha tenuto a precisare che il recente volo offerto a Harry e Meghan per un breve soggiorno nella sua mega-villa di Nizza è stato “carbon neutral” - ovvero a emissioni zero - poiché è stato dato il "contributo appropriato" a un fondo di Carbon footprint (il Carbon footprint è l'indice che misura l'insieme delle emissioni di gas ad effetto serra, letteralmente l''impronta' lasciata da una società, un evento, un prodotto o una persona). Poi ha bollato quanto pubblicato dai media in merito al loro soggiorno in Costa Azzurra come "informazioni maliziose e distorte", chiedendo di porre fine a "demonizzazioni implacabili e false, ormai quotidiane, sul loro conto".

Le critiche sui social

Gli spostamenti effettuati con aerei privati hanno alimentato critiche sui social, con utenti che hanno chiesto alla coppia reale di "fare qualcosa per l'ambiente prendendo voli commerciali", in linea con i rinnovati appelli di Harry e Meghan a compiere gesti individuali contro il riscaldamento globale. In risposta a un post sull'account Instagram di Harry e Meghan qualcuno ha scritto: se la coppia "la smettesse di usare jet privati" questo "aiuterebbe il mondo". Mentre un altro utente è stato meno diplomatico: "Avete finito con il vostro jet-set e le vostre ipocrisie?".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"