Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Da Valentino a Versace, tante le star che ricordano sui social Karl Lagerfeld

Moda, addio a Karl Lagerfeld

5' di lettura

Messaggi affettuosi di tanti personaggi della moda e dello spettacolo sono comparsi su Instagram, Facebook e Twitter in memoria dello stilista tedesco appena scomparso all'età di 85 anni

Alla notizia della morte dello stilista e fotografo tedesco Karl Lagerfeld, che si è spento a Parigi all'età di 85 anni, molti personaggi della moda e dello spettacolo, da Valentino a Donatella Versace, passando per Carla Bruni hanno affidato ai profili social il loro ultimo saluto all'ex direttore creativo di Chanel e Fendi.

Il saluto di Donatella Versace e Valentino

"Il tuo genio ha toccato le vite di molti, specialmente la mia e quella di Gianni. Non dimenticheremo mai il tuo incredibile talento e la tua infinita ispirazione. Abbiamo sempre imparato da te". Così Donatella Versace sul suo profilo ufficiale Instagram. Come lei sono in tanti ad affidare ai social il loro pensiero e ricordo del grande stilista tedesco. A partire da Valentino: "Karl, amico mio, per me tu sarai sempre un giovane sorridente e pieno di vita! Sono così triste che le parole non possono esprimere il mio dolore! Ti amo amico mio... ci vediamo". Anche Giancarlo Giammetti, compagno e socio di Valentino, ha ricordato il collega tedesco su Instagram: "Un genio è morto. Un grande amico è morto. Sono così triste che non riesco neanche a trovare le parole giuste, scusate".

I messaggi social, da Carla Bruni a Victoria Beckham

Del folto gruppo di personaggi dello spettacolo che hanno voluto affidare ai social il proprio saluto a Lagerfeld fa parte anche Carla Bruni che ha ringraziato lo stilista per aver portato "bellezza e leggerezza nel nostro mondo, così tanto colore nell'oscurità, così tanto nei nostri giorni noiosi". Al suo cordoglio si è unita Bella Hadid. "Non ci sono parole – ha scritto su Instagram la top model statunitense - Il suo umorismo, la sua arguzia, il suo amore e passione per la moda, vivranno sempre. Grazie per averci ispirato, mi mancheranno i tuoi abbracci. Sono stata fortunata a conoscerti". E ancora la modella israeliana Bar Refaeli, sempre su Instagram, ha pubblicato una foto che la ritrae con Lagerfeld e la semplice scritta "Riposa in pace". Un messaggio è stato pubblicato anche da Diane Kruger: "Non posso esprimere cosa hai significato per me e quanto mi mancherai – ha scritto l’attrice ed ex modella tedesca che ha collaborato spesso con lo stilista -. Non dimenticherò mai la tua gentilezza, le tue risate, la tua creatività. Volevo presentarti mia figlia questa settimana. Mi si spezza il cuore al pensiero che sia troppo tardi". Infine, non si è fatto attendere anche l’ultimo saluto di Victoria Beckham, che ha scritto: "È incredibilmente triste questa notizia. Karl era un genio ed è stato sempre gentile e generoso con me, sia personalmente che professionalmente".

Il saluto del mondo del design e della moda

Ai messaggi di addio allo stilista tedesco si è unito pure il designer francese Olivier Rousteing, il quale ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto in compagnia di Lagerfeld. Nel lungo post, Rousteing ha definito Lagerfeld "una vera leggenda che non ha mai giocato secondo le regole ma ha anche stabilito quelle che le persone seguono oggi". A lui si è accodato il fashion designer tedesco Philip Plein, che ha pubblicato una foto di Lagerfeld corredata da un cuore nero. La stessa soluzione è stata adottata dalla direttrice di "Vogue", Paris Carine Roitfeld. "La moda e la cultura hanno perso un grande ispiratore", ha scritto sul profilo Twitter ufficiale di LVMH l'amministratore delegato Bernard Arnault. Sulla pagina Instagram di Dior si legge: "Tutti noi della House of Dio siamo molto tristi per la notizia della morte di Karl Lagerfeld. Mancherà molto a tutti nel mondo della moda". "Ero sconvolta nel sentire della morte di Karl Lagerfeld - ha aggiunto direttrice creativa per le collezioni femminili Maria Grazia Chiuri - Era una personalità così emblematica, un'icona con cui avevo avuto l'immensa fortuna di lavorare all'inizio della mia carriera a Fendi. Apprezzo la sua cultura, onestà e umorismo e ammiravo le sue creazioni per la visione moderna e libera che ha offerto alle donne. Ci mancherà terribilmente e i miei pensieri vanno specialmente ai team di Fendi e Chanel".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"