Prima Diffusa, come e dove vedere la Prima alla Scala in tutta Milano

4' di lettura

Si tratta di un progetto ideato dal Comune, che ha pensato di far vivere l’emozione dell’apertura stagionale proiettando "Attila" di Giuseppe Verdi in 37 luoghi diversi del capoluogo lombardo e non solo. Oltre a questa, numerose le iniziative legate all’evento teatrale

Far vivere la Prima della Scala come se ci si trovasse dentro il teatro più famoso di Milano. È questo l’obiettivo di "Prima Diffusa", un progetto ideato dal Comune di Milano in collaborazione con Edison: prevede, il prossimo 7 dicembre, la proiezione di "Attila" in 37 luoghi distribuiti in tutte le zone dentro e fuori città (IL DRESS CODE PER L'EVENTO).

Dove vedere la Prima

Venerdì 7 dicembre, alle 18, sarà dunque possibile assistere all’esordio stagionale della lirica alla Scala di Milano. L’opera scelta è "Attila", di Giuseppe Verdi, che fece il suo debutto alla Fenice di Venezia il 17 marzo del 1846. Un dramma che parla del re degli Unni, che s’insediò a Milano nel 452 durante la sua campagna d’Italia, poco prima d’incontrare Papa Leone Magno sulle rive del Mincio. Tutte le proiezioni sono a ingresso libero (tranne dove diversamente indicato) e in alcune sedi sono precedute dalla guida all’ascolto dell’opera a cura dell’Accademia Teatro alla Scala. Ecco dove vederle.

Municipi 1-5

Nei Municipi 1, 2, 3, 4 e 5 la proiezione è prevista in questi luoghi: Ottagono - Galleria Vittorio Emanuele II, a cura della Fondazione Teatro alla Scala; Teatro Dal Verme in Via San Giovanni sul Muro 2; Muba-Museo dei Bambini in via Rotonda della Besana - Via E. Besana 12; Casa Emercency Via Santa Croce 19; Fondazione Feltrinelli in Viale Pasubio 5 e Casa Circondariale San Vittore con ingresso riservato agli ospiti; Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli presso il Cons. Reg. della Lombardia in Piazza Duca d’Aosta 3; Alma Rosé-Artepassante in Piazza San Gioachimo; Villa Pallavicini in via Via A. Meucci 3; Casa Museo Spazio Tadini in Via N. Jommelli 24; Campo teatrale in Via Cambiasi 10; Liceo Virgilio in Piazza G. I. Ascoli 2; Cine Teatro Delfino in Piazza P. Carnelli; Wow Spazio Fumetto in Viale Campania 12; Mercato Comunale Ferrara in Piazza Ferrara 2; Casa dell’Accoglienza “Enzo Jannacci” in Viale Ortles 69; Mamu Magazzino Musica in Via F. Soave 3.

Municipi 6-9

Per quanto riguarda i Municipi 6, 7, 8 e 9, invece, si potrà assistere ad "Attila" in questi spazi: Teatro Edi/Barrio’s in Piazza Donne Partigiane; Mudec in Via Tortona 56; Teatro Puntozero Beccaria presso l’Istituto Penale per i minorenni Cesare Beccaria in Via Calchi Taeggi 20 con ingresso riservato agli ospiti; Spazio Teatro 89 in Via Fratelli Zoia 89; Teatro Rosetum in Via Pisanello 1; Mare Culturale Urbano in Via G. Gabetti 15; Spiazza Figino in Via G. B. Rasario 10/C - Figino; Auditorium Pio Albergo Trivulzio in Via Trivulzio 15; Casa Vidas in Via U. Ojetti 66; Teatro Guanella in Via Duprè 19; Villa Scheibler in Via F. Orsini 21: Teatro Bruno Munari in Via G. Bovio 5; Teatro della Cooperativa in Via Hermada 8; Mic Museo Interattivo del Cinema in Viale F. Testi 121; Ospedale Niguarda Ca’ Granda in Piazza dell’Ospedale Maggiore 3 - Pad. Nord A Piano -1.

Hotel e luoghi fuori Milano

La Prima alla Scala sarà proiettata anche in alcuni hotel e in luoghi che si trovano fuori dal comune di Milano. Per esempio, si potrà vedere “Attila” all’Hotel Hilton Doubletree in Via L. di Breme 77, al Four Points Via G. Cardano 1 o al Grand Hotel Villa Torretta in Via Milanese 3 di Sesto San Giovanni. Per i luoghi fuori città, poi, c’è il Mumac-Museo Macchine Caffè in Via P. Neruda 2 a Binasco e La Porta di Milano al Terminal 1 di Milano-Malpensa.

Le altre iniziative legate alla Prima

Non solo la Prima Diffusa: sono diverse le iniziative legate alla Prima della Scala. Per esempio, fino al 9 dicembre sono aperte al pubblico le installazioni a cura dell'Accademia Teatro alla Scala per vivere l'emozione dell'opera e ripercorrere la storia della sua rappresentazione, mentre WOW Spazio Fumetto mette in mostra “Attila, dall'opera di Verdi al mito" fino al 6 gennaio 2019. Inoltre, la grande musica si diffonde in tutta la città con concerti, reading, performance, spettacoli, conferenze, proiezioni e mostre dedicate a Attila. Inoltre, dal 1° al 9 dicembre saranno diffusi i brani dell’opera di Giuseppe Verdi in Galleria Vittorio Emanuele II.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"