Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

È morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

Screen dalla pagina Facebook dei Pantera
2' di lettura

Aveva 54 anni, le cause della morte non sono state rese note. Nel corso della sua carriera, il gruppo ha avuto quattro nomination ai Grammy

È morto Vinnie Paul,  batterista e cofondatore del gruppo metal Pantera. Aveva 54 anni. Le cause della morte non sono state rese note. "Vincent Paul Abbott, conosciuto come Vinnie Paul, è morto. Paul è stato conosciuto per il suo lavoro come batterista dei gruppi Pantera e Hellyeah. Nessun ulteriore dettaglio è disponibile al momento. La famiglia chiede il rispetto della privacy" si legge in un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook dei Pantera.

Fondatore dei Pantera

Paul aveva fondato i Pantera nel 1981 insieme al fratello chitarrista 'Dimebag' Darrell Abbott, poi assassinato nel 2004 durante un live in Ohio con un'altra band. La musica per lui era tutto e anche una sorta di affare di famiglia. Il padre, Jerry Abbott, era produttore e compositore di musica country e lui aveva cominciato a suonare da adolescente. Il primo disco, Metal Magic, è del 1983, ma la svolta arriva a ridosso degli anni Novanta, quando nella band entra Phil Anselmo alla voce. Power Metal, del 1988, è uno dei lavori più importanti anche se il successo più grande arriva con 'Far Beyond Driuven' del 1994. Tra il 1995 ed il 2001 la band viene premiata con quattro nomination ai Grammy, seppure senza nessuna vittoria. Nel 2013, alla fine di un tour, il gruppo si era sciolto, fra voci di forti attriti tra i suoi membri, anche se Paul minimizzava: "Abbiamo avuto 13 anni di successi. Il cantante vuole fare altro e ha perso la sua concentrazione".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"