Ad aprile arrivano i "Cinemadays", ingressi in sala scontati a 3 euro

Foto d'archivio: Getty Images
2' di lettura

Oltre agli sconti la campagna promozionale prevede ad agosto una settimana di anteprime. Iniziativa promossa dal Ministero dei Beni culturali insieme a industria cinematografica, produttori, distributori ed esercenti

Arrivano i "Cinemadays", iniziativa che prevede l'ingresso scontato a tre euro nelle sale cinematografiche aderenti in tre diversi periodi: dal 9 al 12 aprile, dal 9 al 15 luglio e dal 24 al 27 settembre. La campagna è promossa dal Ministero dei Beni culturali ed è sostenuta da produttori, distributori ed esercenti cinematografici con lo scopo di attirare pubblico in sala anche nei mesi estivi.

Una settimana di anteprime

Oltre agli ingressi scontati "Cinemadays" prevede anche una settimana di anteprime: dal 9 al 15 agosto si terranno proiezioni di prime della nuova stagione cinematografica. Tutte le informazioni sull'iniziativa saranno disponibili su un sito internet che sarà realizzato dal MiBACT insieme a uno spot.

Promozione del cinema

"Il mondo del cinema è unito, e presenta oggi una nuova promozione per aumentare il numero degli spettatori nelle sale cinematografiche, anche nei mesi estivi. Sono sicuro che questa promozione, 15 giorni di cinema a 3 euro, riscontrerà grande successo  soprattutto tra le famiglie e i più giovani", ha spiegato il ministro dei Beni e delle attività  culturali e del turismo Dario Franceschini. Per il presidente di Anica, Francesco Rutelli, il cinema nelle sale deve crescere al di fuori della stagione invernale: "Questa iniziativa dimostra la volontà dell'industria di accogliere il pubblico con un'offerta nuova, di buona qualità, e a condizioni invitanti. Prosegue la collaborazione con il Ministero, che ha voluto la riforma di sistema: autori, produttori e distributori dovranno corrispondere presentando un prodotto sempre migliore".

Leggi tutto
Prossimo articolo