Emma Watson per l'8 marzo indossa giacca con un messaggio femminista

Per la Festa della Donna Emma Watson ha affidato il suo messaggio, semplice e diretto, a una giacca (Getty Images)
2' di lettura

L'attrice ha pubblicato su Instagram uno scatto che la ritrae con una giacca con su scritto: "Le ragazze vogliono solo avere i diritti umani fondamentali", facendo il verso a una celebre canzone di Cindy Lauper.  LO SPECIALE

“Le ragazze vogliono solamente avere i diritti umani fondamentali”. Parole chiare e semplici, stampate sul retro di una giacca che Emma Watson ha scelto di indossare per la Giornata Internazionale delle Donne e che fanno il verso alla celebre canzone di Cindy Lauper "Girls just want to have fun". Il messaggio arriva tramite uno scatto pubblicato sul profilo Instagram dell'attrice, da sempre impegnata in prima linea nei diritti delle donne.

Il messaggio

"Per celebrare #internationalwomensday curerò l'Instagram feed di @natgeo, selezionando le potenti immagini scattate dalle fotografe emergenti del National Geografic intorno al mondo" scrive Emma Watson nel post che accompagna lo scatto. "Le fotografe - continua - sono spesso sottorappresentate e sottostimate, così sono eccitata dal sottolineare questo giorno selezionando le storyteller di talento e le image-makers che lavorano duro per costruire empatia attraverso ogni confine #iwd2018".

Time's Up e il finto tatuaggio

Alla fine del post l'attrice aggiunge anche l'hashtag #timesup, in omaggio all'omonimo movimento, che durante la Notte degli Oscar 2018 Emma Watson ha portato al centro della scena grazie a un tatuaggio sul suo avambraccio. I paparazzi hanno immortalato la scritta che però conteneva un errore di grammatica: infatti, mancava l'apostrofo tra la "e" di "Time" e la "s" di "is". Tuttavia l'attrice ha ironizzato sull'accaduto - senza spiegare se lo sbaglio fosse voluto o no - con un tweet in cui annunciava la sua ricerca di un esperto correttore di bozze per tatuaggi finti.

Leggi tutto
Prossimo articolo