"Chiamami col tuo nome" di Luca Guadagnino premiato ai Wga 2018

Il regista Luca Guadagnino (al centro) con il cast del film "Chiamami col tuo nome" (foto: LaPresse)
2' di lettura

In attesa della notte degli Oscar, il film del regista italiano ha vinto per la miglior sceneggiatura non originale ai Writers Guild Awards, i riconoscimenti assegnati dal sindacato degli sceneggiatori  

Il film diretto dal regista italiano Luca Guadagnino "Chiamami col tuo nome" ha conquistato il Wga, Writers guild awards, premio assegnato dal sindacato degli sceneggiatori per la migliore sceneggiatura non originale. Il riconoscimento è andato a James Ivory che ha adattato per Guadagnino la storia raccontata nell'omonimo romanzo di Andrè Aciman. Il film di Guadagnino è ora atteso alla notte degli Oscar, dove è in corsa per quattro statuette.

Verso la notte degli Oscar

Quello di Guadagnino è un film sulla scoperta della sessualità di un adolescente durante un'estate in Italia, adattamento cinematografico del romanzo di Andrè Aciman "Call me by your name" (Chiamami col tuo nome). I premi assegnati dagli sceneggiatori rappresentano già un buon indicatore in vista della notte degli Oscar. Il film di Guadagnino, peraltro, oltre alla miglior sceneggiatura con James Ivory, è candidato anche in altre tre categorie agli Academy: miglior film, miglior attore protagonista per Timothée Chalamet e migliore canzone, con "The Mistery of Love" di Sufjan Stevens. Il prossimo 20 febbraio si chiuderanno le votazioni per l'edizione numero 90 degli Academy Awards, che saranno consegnati il 4 marzo.

Gli altri vincitori ai Wga

Per quanto riguarda le altre categorie relative ai lungometraggi, la miglior sceneggiatura originale è andata Jordan Peele per "Get Out" che ha avuto la meglio su quello che era considerato il favorito dalla critica: "The Shape of Water" di Guillermo del Toro. Il premio per la miglior sceneggiatura di un documentario è stato assegnato, invece, a Brett Morgen per "Jane". Due sono stati i premi conquistati dalla serie "The Handmaid’s Tale": miglior nuova serie tv e miglior serie drammatica. Nelle categorie miglior sceneggiatura adattata e originale hanno vinto rispettivamente "Big Little Lies", andato in onda su Sky Atlantic, e "Flint". Migliore serie comica, infine, "Veep".

Leggi tutto
Prossimo articolo