Usa, Dennis Rodman arrestato per guida in stato d’ebbrezza

Rodman ha giocato 14 stagioni in Nba (Getty Images)
2' di lettura

L'ex campione di basket, poi rilasciato, è stato fermato dalle forze dell'ordine lo scorso 13 gennaio. Il suo agente ha commentato: "Non è un segreto che abbia avuto problemi di alcolismo. Gli daremo tutto l'aiuto di cui ha bisogno"

Dennis Rodman è stato arrestato in California per guida in stato di ebbrezza. Non è la prima volta che l'ex star del basket Usa, conosciuta anche per la sua amicizia con il dittatore nordcoreano Kim Jong-Un, finisce nei guai per il suo comportamento alla guida.

Fermato a Newport Beach  

Rodman, 56 anni, è stato fermato verso le 23 di sabato 13 gennaio a Newport Beach, cittadina di 70mila abitanti dell'Orange County. Arrestato dopo essere risultato positivo all'alcol test, è stato portato in carcere (dove un secondo controllo ha confermato i risultati del primo) ed è stato rilasciato sette ore dopo, verso le 6 del mattino, per essersi dimostrato “collaborativo con la polizia”. “Non è un segreto che Dennis abbia avuto problemi di alcolismo negli ultimi 17 anni – ha dichiarato a “Usa Today” l'agente di Rodman, Darren Prince – il mese scorso ha dovuto affrontare gravi problemi personali e ora gli daremo tutto l'aiuto di cui ha bisogno”.

Le stranezze di Rodman  

Rodman ha giocato in Nba per 14 stagioni, dal 1986 al 2000, collezionando una media di 7,3 punti e 13,1 rimbalzi a partita. Al fianco del leggendario Michael Jordan nei Chicago Bulls ha vinto cinque campionati. Ma oltre che per le sue imprese sul campo, Rodman – con un look ricco di tatuaggi e piercing, e dai capelli di un colore sempre diverso – è conosciuto per le “bizze” fuori dai palazzetti. Nel febbraio 2017 era già stato condannato a 30 ore di servizio alla comunità per aver causato, mentre guidava senza patente, un incidente in autostrada. Da quando ha lasciato il basket, è inoltre noto per la sua amicizia con il dittatore di Pyongyang, appassionato di pallacanestro e per il quale ha persino guidato il coro “Happy Birthday” in occasione del suo compleanno.  

Leggi tutto
Prossimo articolo