I Radiohead fanno causa a Lana Del Rey per plagio

Il frontman dei Radiohead, Thom York e la cantante Lana Del Rey (foto: Getty Images)
2' di lettura

È stata la cantante a dare la notizia sul proprio profilo Twitter. L'accusa del gruppo inglese: Ha copiato 'Get Free' da 'Creep'

I Radiohead hanno fatto causa alla cantante statunitense Lana Del Rey per plagio. Il gruppo britannico l'ha accusata di aver copiato uno dei loro brani più famosi, "Creep", nella canzone "Get free" contenuta nell'album uscito nel 2017 "Lust for Life".
A confermare la notizia è stata l'artista sul proprio profilo Twitter. I Radiohead non si sarebbero accontentati del 40% dei ricavi ottenuti dalla canzone e offerti nei mesi scorsi, ma puntano al 100%. Per questa ragione, come confermato dalla Del Rey, la questione verrà risolta in tribunale.

L'accusa di plagio

L'accusa mossa dai Radiohead nei confronti di Lana Del Rey si baserebbe sul giro di accordi iniziale della canzone "Get free" che sarebbe molto simile a quello di "Creep", uno dei più grandi successi del gruppo britannico. I due brani si distinguerebbero nettamente solo per il ritornello. I Radiohead stessi furono accusati di plagio per "Creep" quando il brano uscì nel 1993. Il singolo, infatti, si sarebbe ispirato a "The Air I Breathe" degli Hollies, brano del 1974 scritto da Albert Hammond e Mike Hazlewood. In quell'occasione i Radiohead furono citati in giudizio, persero la causa e furono costretti a inserire nei credits del brano i due autori di "The Air I Breathe" oltre a dare loro parte dei ricavati ottenuti con "Creep".

Leggi tutto
Prossimo articolo