L'attrice Ellen Page sposa la fidanzata Emma Portner

Emma Portner ed Ellen Page hanno annunciato il loro matrimonio su Instagram (archivio Getty Images)
2' di lettura

L'annuncio è arrivato con un post su Instagram. La coppia aveva ufficializzato il loro legame nel 2017, anno del dibattito fra la star di "Juno" e un predicatore religioso omofobo

Ellen Page ha annunciato di aver sposato la sua fidanzata Emma Portner. L'ufficializzazione è arrivata dal profilo Instagram della stessa attrice, 30enne, in cui la star di "Juno" ha condiviso una foto nella quale appaiono la sua mano e quella della moglie con le fedi nuove di zecca al dito.

Can’t believe I get to call this extraordinary woman my wife. @emmaportner

Un post condiviso da @ ellenpage in data:

Il messaggio delle spose

Nel rendere pubblica la lieta notizia, Ellen Page, che ha fatto coming out nel 2014, ha scritto: "Non posso credere di poter chiamare questa donna straordinaria, mia moglie". L'annuncio è stato accompagnato da migliaia di commenti di auguri da parte dei fan e oltre 190mila like. Quasi identico a quello di Page, il messaggio postato da Emma Portner. "Posso chiamare questa donna incredibile, mia moglie!", ha infatti scritto la 22enne, Portner, che nella vita fa la ballerina e l'insegnante di jazz contemporaneo.

I get to call this incredible woman MY WIFE! @ellenpage I LOVE YOU!

Un post condiviso da Emma Portner (@emmaportner) in data:

L'impegno di Ellen Page

Ellen Page aveva reso nota la relazione con Emma Portner nel 2017, lo stesso anno in cui l'attrice si era resa protagonista di un acceso dibattito con un predicatore religioso omofobo. La scena girata con un telefonino fu ripresa lo scorso gennaio durante le proteste inscenate a Washington contro il presidente americano Donald Trump. Più datato è stato invece il suo coming out, avvenuto durante la conferenza "Time to Thrive" della Human Rights Campaign del 2014: "Sono qui oggi perché sono gay e perché forse posso fare la differenza nell'aiutare gli altri ad avere momenti più facili e carichi di speranza. Indipendentemente da ciò – aveva detto Page – per me sento un obbligo personale e una responsabilità sociale. Sono stanca di nascondermi e di mentire per omissione".

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"