La metà dei lavoratori è in nero, chiusa discoteca di Alassio

Liguria
b81591934ff66ca60bc3691055338aad

All'arrivo della Gdf alcuni hanno provato a scappare

ascolta articolo

(ANSA) - ALASSIO, 08 AGO - La guardia di finanza insieme al personale dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Savona hanno chiuso una discoteca di Alassio perché la metà del personale era in nero.
    Quando le fiamme gialle si sono presentate nel locale, i camerieri non in regola si sono tolti le magliette con il logo della discoteca e hanno provato a scappare ma sono stati fermati dagli ispettori. Su 38 lavoratori, 19 erano senza contratto.
    Metà dei lavoratori in nero. Si tratta di uno dei tanti controlli dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro nell'ambito della vigilanza speciale sommerso e sicurezza estate 2022, rivolta in particolare ai settori turistico-alberghiero e balneare, agli eventi e ai pubblici esercizi. (ANSA).
   

Genova: I più letti