Non solo oro e soldi ma anche conigli vivi, arrestato ladro

Liguria
1b849deee2249b08bbde137ff8dd5df5

L'uomo era stato coinvolto anche in un traffico di droga

Soldi, gioielli, vestiti griffati e anche due conigli vivi. E' il bottino che un ladro di 30 anni, albanese, ha arraffato a Genova durante un furto. L'uomo è stato condannato a tre anni e dieci mesi e ieri è stato arrestato dai carabinieri. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il ladro faceva parte di una gang specializzata in furti in appartamento composta da 13 connazionali, tra cui due donne. Alcuni di loro erano arrivati apposta per compiere i raid e poi tornare in patria. Una delle ragazze faceva da autista mentre o da palo insieme con il compagno, l'unico italiano. Sono 85 i colpi contestati a Genova e in provincia, nel savonese e nel Basso Piemonte, tra il 2014 e il 2015. A novembre 2020, l'uomo era stato arrestato nell'ambito di una inchiesta su un traffico di stupefacenti tra l'Italia e l'Albania. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24