Covid: calano positivi e ospedalizzati, ma 20 morti

Liguria
a68bec55670d0d7051d63b835dc6153c

I guariti, 947, sono di più numerosi dei nuovi infettati: 761

(ANSA) - GENOVA, 21 NOV - Calano i pazienti ricoverati a causa del covid: sono 1360, 50 in meno rispetto a ieri. Di questi 119 sono in terapia intensiva, ieri erano 120. I numeri della lotta al coronavirus registrano però ancora 20 decessi (ieri erano 29) per un totale da inizio della pandemia di 2227 decessi. Tra le persone che hanno perso la vita c'è anche una donna di 44 anni deceduta all'ospedale Villa Scassi. Le altre vittime hanno un'età compresa tra i 71 e i 95 anni. I nuovi positivi sono 761 su 6476 tamponi, pari all'11,75% mentre a livello nazionale l'incidenza è di 14,6%: ieri il dato ligure era 13,47% contro il 15,6% a livello nazionale.
    I nuovi casi sono così distribuiti: 126 nell'Imperiese, 56 nel Savonese, 464 nell'area genovese della Asl3, 1 nel Tigullio e 114 nello Spezzino.
    Complessivamente i positivi sono 15988, 206 in meno rispetto alle 24 ore precedenti ed è il secondo giorno consecutivo che si registra una decrescita. I positivi sono così distribuiti nelle province: 1660 a Imperia, 1679 a Savona, 9366 a Genova, 2275 a Spezia, 307 sono residenti fuori regione e per 701 la residenza è in fase di accertamento.
    I guariti sono 974, numero che supera nettamente i nuovi positivi (761).
    In isolamento domiciliare ci sono 14531 persone, 31 meno di ieri. In sorveglianza attiva ci sono 12693 persone ieri erano 13130. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24