Covid: 3800 tamponi, due morti e 108 nuovi positivi

Liguria
77ae662ab9aee9ec18c3d916a5d268e7

Undici casi nell'Imperiese per rientri dall'estero, 63 in Asl3

(ANSA) - GENOVA, 23 SET - Due anziane morte, una di 81 anni all'ospedale di Albenga e una di 98 in quello di Sarzana (in totale sono 1594), 108 nuovi positivi, 3766 tamponi effettuati: sono i numeri della situazione sanitaria legata al covid in Ligura. Ieri erano stati 105, ma con oltre 1100 tamponi in meno.
    I positivi sono complessivamente 2946, 72 in più rispetto al giorno precedente. Colpisce il dato dell'Imperiese dove i nuovi positivi sono 17 con ben 11 tra persone che rientravano dall'estero. Ma soprattutto quello di Genova con 63 nuovi casi di cui 40 sono contatti di caso conclamato, 2 sono stati registrati in strutture socio sanitarie e 21 scoperti con attività di screening. A Spezia, dove la situazione desta ancora allarme e l'apertura delle scuole slitta a lunedì prossimo, i nuovi positivi sono 24, di cui 15 sono casi di contatto confermato.
    Complessivamente la situazione delle positivà nelle province è così distribuita: 198 a Savona, 159 a Imperia, 1070 a Spezia, 1204 a Genova, 98 sono residenti fuori regione e 217 sono in fase di verifica.
    Gli ospedalizzati sono 167, 2 in più rispetto a ieri: in terapia intensiva ci sono 18 malati, uno in più rispetto a ieri. Sono 52 gli ospedalizzati tra San Martino e Galliera, 10 al pediatrico Gaslini, 79 a Sarzana.
    In isolamento domiciliare ci sono 1426 persone, 61 in più rispetto alle 24 ore precedenti, e in sorveglianza attiva ce ne sono 2196, 80 più di ieri (ANSA).
   

Genova: I più letti