Ragazzo muore durante bagno in mare

Liguria
8fb6406684e1985d36fcf31af3557398

In quattro si buttano per salvare lui e il fratello, quest'ultimo è in stato shock

 Un ragazzo è morto annegato e un altro è ricoverato con un forte stato di shock dopo esser stato salvato. E' avvenuto nel mare davanti a Finale Ligure (Savona). I due sono fratelli del Paraguay. La vittima ha 27 anni. L'incidente è avvenuto sotto gli occhi del fratello di 24 anni ora ricoverato all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Secondo quanto ricostruito finora, i due fratelli si sono buttati in mare tra Finale Ligure e Varigotti all'altezza della galleria di Castelletto. Il più grande sarebbe incappato in un flusso di corrente piuttosto forte, causato da un'onda anomala che l'ha trascinato giù mentre l'altro  è riuscito a mantenere per breve tempo il galleggiamento. In loro soccorso si sono buttati due bagnini e due ciclisti che hanno assistito alla scena dalla via Aurelia e sono riusciti a portare a riva i due ragazzi. Il personale medico-sanitario ha subito avviato le procedure di rianimazione cardio-polmonare per il ragazzo più grande, manovre che purtroppo sono state inutili. Sul posto anche vigili del fuoco, municipale e carabinieri.

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24