Assembramenti, sindaco Imperia telefona a cittadini

Liguria
e4141f2a7cec440c8ddbca6d73bc7b26

Messaggio registrato, 'Pronto,sono Scajola,devo fare un appello'

 "Sono Claudio Scajola, la sto chiamando perché sento il dovere di fare un appello a tutti i miei concittadini. Il virus, questo nemico invisibile e terribile, è ancora tra noi, dobbiamo sconfiggerlo rispettando le regole che ci sono state date. Ieri ho fatto un giro per Imperia, ho assistito a troppi assembramenti e inosservanze: questa pandemia non è finita". Così inizia una telefonata del sindaco Claudio Scajola ai cittadini grazie al nuovo servizio di comunicazione 'Sindaci in Contatto 2.0': un messaggio registrato a tutti gli utenti iscritti per sottolineare l'importanza delle regole. "Ho bisogno del vostro aiuto: rispettiamo le distanze, utilizziamo le mascherine quando necessario, quando incontriamo gli altri e parliamo con gli altri". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24