Lo accusa di molestare bimbi e lo assale con l'accetta

Liguria
1df533fda0435230fedcbd4f78c10eab

Violenta aggressione dopo 'attenzioni' su figlio, fermato 42enne

Un 42enne italiano questo pomeriggio a Genova si è scagliato con un'accetta contro un uomo di 48 anni, marocchino, suo vicino di casa, accusandolo di molestare i bambini e lo ha colpito violentemente alla testa.
    Scappato, l'uomo con precedenti per rissa e lesioni, è già stato fermato. Il ferito, secondo il racconto di alcuni testimoni sentiti dalla dalla polizia, avrebbe molestato il figlio dell'aggressore. Non era la prima volta che la vittima importunava ragazzini in strada mostrando i genitali, hanno ricostruito gli investigatori, e ha precedenti per atti osceni.
    Questa volta però avrebbe assistito alla scena il padre di un bambino, che visto il figlio molestato è sceso in strada armato appunto di accetta, colpendo l'uomo al capo. Il ferito è stato portato i codice rosso all'Ospedale Policlinico San Martino di Genova dove verrà sottoposto a un intervento chirurgico. L'arma non è stata ancora trovata e potrebbe essere stata buttata durante la fuga. Sulla vicenda adesso indaga la squadra mobile, guidata dal primo dirigente Stefano Signoretti. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24