Anziano morto in casa con ferita da coltello

Liguria
genova

Indagano carabinieri, si ipotizza suicidio

 I carabinieri del comando provinciale di Genova indagano sulla morte di un uomo di 87 anni trovato nella sua casa a Mezzanego con una ferita da coltello al torace. Secondo una prima ricostruzione l'anziano si sarebbe suicidato. La casa, infatti era in ordine e non ci sarebbero segni di effrazione. L'uomo, che viveva da solo, non ha lasciato biglietti. L'arma usata è un coltello da cucina di un set tenuto nell'abitazione. I militari sono intervenuti dopo la chiamata di un vicino di casa che aveva notato le tapparelle chiuse in pieno giorno. La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria e verrà eseguita l'autopsia, per escludere altre ipotesi. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24