Steward su spiaggia libera Baia Silenzio

Liguria
@ANSA
5940f8ba6529bac024c69866fef03e28

Controllo degli accessi e degli spazi, app dice dove c'è posto

(ANSA) - SESTRI LEVANTE, 30 APR - Il Comune di Sestri Levante e le associazioni di categoria del turismo hanno predisposto un progetto per la fruizione delle spiagge libere al tempo del coronavirus. Nel Comune di Sestri ci sono 50 mila metri quadrati di spiaggia libera, primato in Liguria. La Baia del Silenzio, patrimonio Unesco, la baia delle favole e la baia di Riva Trigoso saranno aperte a residenti e turisti con un controllo degli accessi e degli spazi attraverso steward che indirizzeranno gli ospiti, mentre un'applicazione e un call center daranno di volta in volta indicazioni in quale arenile ci sarà disponibilità. A Sestri Levante la Fase 2 sarà caratterizzata anche dalla possibilità per ristoranti e bar di aumentare gratuitamente l'occupazione di suolo pubblico con tavoli per aumentare la sicurezza degli ospiti.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24