Coronavirus: al S.Martino riammessi i partner in sala parto

Liguria
@ANSA
057676a299b74eb081eff4c28262a85f

Procedure e dpi, con mamma e neonato fino a 2 ore dopo

(ANSA) - GENOVA, 29 APR - In sala parto al San Martino tornano i papà o chi la futura mamma vorrà al proprio fianco. Da domani, annuncia il Policlinico, l'ingresso sarà nuovamente concesso ai richiedenti. Prima di entrare in sala parto il partner della donna dovrà firmare un modulo informativo, illustrato dal personale sanitario, contenente le modalità comportamentali raccomandate da tenere. Il momento dell'ingresso verrà stabilito dagli operatori sanitari, previa l'esecuzione del triage per Covid al Punto Nascita e con i dispositivi di protezione individuali (mascherina chirurgica da sostituire ogni 3 ore, cuffia, camice monouso e calzari). Per evitare un inappropriato consumo di Dpi, non sarà consentito lasciare la sala parto per poi farvi rientro. Il partner o la persona di fiducia della donna poi potrà rimanere insieme alla 'diade' madre-bambino anche nelle prime 2 ore post parto, ad eccezione di motivazioni cliniche-organizzative a giudizio del personale sanitario. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24