Nautica chiede a governo ripartire

Liguria
@ANSA
17b8ad349016f299c05be7848fafe717

Oggi nuovo incontro Confidustria Nautica e sottosegretario Todde

(ANSA) - GENOVA, 27 APR - Dopo i provvedimenti adottati ieri dal governo che consentono di riavviare la produzione delle aziende nautiche, prosegue il pressing di Confindustria Nautica per riaprire le attività di servizi e charter. "Attraverso precise misure riteniamo possibile rendere sicura anche questa attività" spiega il direttore generale dell'associazione Marina Stella.
    Dopo il confronto di ieri con la task force di Palazzo Chigi oggi è previsto un nuovo incontro fra il presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi e il sottosegretario Alessandra Todde, su delega del ministro Patuanelli. "Come per le attività produttive, abbiamo predisposto un documento tecnico che è già nelle mani della Task force di Palazzo Chigi - spiega Stella - dove sono indicate le misure di protezione individuale e di organizzazione aziendale per il contenimento della diffusione del virus, quelle di monitoraggio del personale e dei clienti, delle operazioni di imbarco/sbarco dei charter, le regole per la sanificazione e la pulizia

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24