In quarantena va a comprare sigarette, multata

Liguria
@ANSA
586151f22858ee6287515fad15b62674

Il tabaccaio che sapeva del suo caso ha chiamato la polizia

 Una donna di 68 anni è stata multata per inottemperanza alle disposizioni del Dpcm per l'emergenza Coronavirus perché ha violato la quarantena per andare a comprare le sigarette. E' successo ieri in via Sa Bartolomeo del Fossato. L'anziana è stata messa in quarantena perché un familiare, il cognato, è ricoverato in ospedale per il Covid-19.
    A segnalare la donna è stato il titolare della tabaccheria che sapendo che la donna era in isolamento non l'ha fatta entrare e ha chiamato la polizia.
    Non si tratta dell'unica sanzione, ovviamente. In via Giuseppe de Paoli, una donna di 78 anni è stata beccata mentre fumava una sigaretta seduta su una panchina: agli agenti ha detto di essere uscita di casa perché aveva litigato con la figlia. Mentre in via Maritano un ragazzo di 23 anni è stato denunciato perché era uscito "per sgranchirsi le gambe".
    Mercoledì e giovedì, le forze dell'ordine hanno controllato oltre sei mila persone ne hanno denunciate 226.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24