Coronavirus: quinto morto in Liguria

Liguria
@ANSA
5e84f13baf46838b29795f2065a9711d

Casi positivi salgono a 34, in sorveglianza attiva 522 persone

Un'altra persona, la quinta, è morta con il coronavirus in Liguria. Si tratta di un uomo di 76 anni che era ricoverato nell'ospedale di Sanremo (Imperia) per una perforazione intestinale. La positività del paziente al Covid19 era stata 'intercettata' in ospedale nell'ambito dell'ulteriore screening avviato tra quanti non rispondono alle cure. Lo ha spiegato il presidente della Regione Liguria Giovani Toti nel punto stampa quotidiano. I casi positivi in regione sono cresciuti da 24 a 34, i nuovi dieci sono autoctoni. "Stanno comparendo casi autoctoni liguri il cui tracciato epidemiologico è più complesso", ha sottolineato. In Liguria le persone in sorveglianza attiva sono salite a 521: sono 88 nell'Asl 1 imperiese, 277 nell'Asl 2 savonese, 65 nell'Asl 3 genovese, 36 nell'Asl 4 del Tigullio e 55 nell'Asl 5 spezzina. Le persone positive al coronavirus ospedalizzate in Regione sono 23.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24