Aspi, controlli su 587 gallerie

Liguria
genova

Piano sorveglianza da 70 milioni 'Tac' per vedere stato salute

Oltre 580 gallerie su tutto il territorio nazionale sono al centro dei controlli di sicurezza avviati da Autostrade per l'Italia nell'ambito del piano condiviso con il Mit. A oggi, sono state eseguite verifiche preliminari su 135 gallerie: in molti casi sono state già effettuate anche le attività di lavaggio, controllo con georadar (una specie di 'tac', ndr), marcatura e caratterizzazione dei calcestruzzi. L'importo complessivo investito da Aspi solo per la realizzazione delle attività di sorveglianza delle gallerie è di circa 70 milioni di euro. I controlli, rende noto Aspi, vengono effettuati "secondo le linee Guida del Centre d'Etudes Des Tunnels del governo francese, impiegate per la sorveglianza del traforo del Monte Bianco e utilizzando le più avanzate tecnologie oggi disponibili". La prima fase avviata a gennaio viene svolta da un consorzio di società composto dalla multinazionale Bureau Veritas e da Proger, Tecno Lab, Tecno-Piemonte.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24