Sei usurai denunciati nel savonese

Liguria
@ANSA
fb81e11370271f0d9eaa964d31bd57c8

Due custodie cautelari. Vittima minacciata di morte

(ANSA) - ALBENGA (SAVONA), 5 FEB - I carabinieri di Albenga hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare a due persone e hanno denunciato altri 4 individui per estorsione aggravata. Le sei persone, un savonese di 41 anni, un milanese di 37, un rumeno di 33, un 42 enne di Alessandria, un 41 enne di Boissano (Savona) e un loanese di 61 anni tutti con precedenti di polizia, avrebbero minacciato a più riprese un orafo di Loano che si era rivolto a loro per ottenere un prestito e risollevarsi dai debiti accumulati con una precedente attività. I 'creditori' hanno però cominciato a chiedere la restituzione di somme esorbitanti, applicando tassi di interesse sproporzionati con modalità tipiche dell'estorsione. Frequenti infatti erano le minacce, anche di morte, e le pressioni cui era sottoposto il commerciante. Le indagini hanno potuto ricostruire le dinamiche con cui avvenivano i vari passaggi di denaro, risalendo all'entità del debito e all'identità delle persone coinvolte.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24