Contro le alluvioni rain garden e nuove centraline

Liguria
@ANSA
4233273ed566f273727589536d0a0689

Fondi per 1 mln in Liguria da progetto Interreg Proterina

 Installazione di barriere antiallagamento e paratie mobili in 5 scuole liguri, un 'rain garden' pilota nel giardino della scuola Noli di Campomorone, con la caratteristica di drenare le piogge, contratti di fiume per una gestione eco-sostenibile delle aree a maggior rischio alluvionale e poi il potenziamento delle reti di monitoraggio meteo-idrologico con nuove centraline Arpal sia a terra che in mare e una app denominata 'cittadino informato'. Sono alcune delle buone pratiche presentate oggi a Palazzo Ducale e messe in campo grazie a Proterina - 3Evolution, il progetto Interreg Italia-Francia che ha previsto un investimento, solo per la Liguria, superiore al milione di euro. Una progettazione pluriennale che ha coinvolto oltre alla Liguria, Toscana, Sardegna, Corsica e Francia mediterranea per mettere a punto azioni concrete contro il rischio alluvioni. Il progetto di cui è capofila la Fondazione Cima punta a rafforzare la capacità di risposta dei territori al rischio alluvioni

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24