Toti,peggiore ondata di maltempo dal '53

Liguria
@ANSA
199c8abfeb4086af612c4fc99881462f

Stimati danni per 360 mln, da calcolo esclusi i privati

(ANSA) - GENOVA, 27 NOV - "Stiamo vivendo la peggiore ondata di maltempo dal 1953 e questo, coniugato al tema della A26, che non è direttamente legato al meteo, crea una situazione di emergenza che forse è paragonabile a quella di Ponte Morandi". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti commentando le perturbazioni che stanno colpendo la Liguria. "Oggi computiamo 300 milioni di danni più 60 milioni di somme urgenze - spiega l'assessore alla Protezione Civile, Giacomo Giampedrone -.
    Avevamo chiesto 60 milioni per l'emergenza di 15 giorni fa, di cui 17 per le somme urgenze. Ce ne sono arrivati 9,3 e non abbiamo fatto polemiche. Oggi sono 360 milioni che si sommano alla richiesta precedente e che deve essere trattato dal governo con un disegno normativo, come quello della mareggiata dello scorso anno". Il presidente Toti ha ricordato che i danni non riguardano, per ora, i privati.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24