Gronda: Cirio e Toti, Pronti manifestare

Liguria
genova

Governatore ligure: 'E' importante anche per il Piemonte'

 "La Liguria era in piazza con noi a Torino per dire Sì alla Tav, noi saremo in piazza a Genova per dire vogliamo la Gronda". Lo ha detto il governatore del Piemonte Alberto Cirio dopo una riunione con il presidente ligure Giovanni Toti e un incontro di lavoro tra le due giunte.
    "La Gronda è fondamentale anche per il Piemonte - ha detto Toti - perché collega il ponente del territorio, gli scali portuali di Savona e di Vado e quindi gli interporti del Piemonte. E in qualche modo è strategica per loro come lo era la Tav". "Non é una battaglia di campanile ma per il progresso del Paese" ha detto Cirio. La Gronda è il raddoppio autostradale nel ponente genovese.
    "Mi sembra che stiamo dicendo tutti la stessa cosa. Esiste un progetto per la Gronda, è lì da firmare: sono stati fatti gli espropri, c'è un piano finanziario e non possiamo mettere in discussione le opere tutte le volte che cambia un governo.
    Salvini dice una cosa che condividiamo tutti profondamente: non c'è da discutere di Gronda, c'è da farla".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24