Marco Polo di Wei apre Carlo Felice

Liguria
genova

Opera imponente in cinese con sovratitoli in italiano

 Riparte all'insegna della novità europea la stagione del Carlo Felice che apre il sipario domenica 29 settembre con 'Marco Polo' l'opera in tre atti, un prologo e un epilogo di Jin Wei su musiche del compositore tedesco Enjott Schneider con integrazioni del giovane artista cinese Shaosheng Li) che verrà proposta in coproduzione con la Guangzhou Opera House. Stamani il direttore artistico Giuseppe Acquaviva ha presentato la produzione, affiancato dagli artisti principali: il direttore d'orchestra Muhai Tang, la regista Jingfu Shi e il cast quasi tutto cinese, guidato dal tenore Giuseppe Talamo nei panni del grande esploratore veneziano.
    "Marco Polo - ha detto Acquaviva - ha la struttura del grand-opéra estremamente impegnativa anche come scenografie e movimenti tanto che non siamo riusciti a trovare un altro teatro europeo con dimensioni tali da poter proporre la coproduzione".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24