Ponte: risarcimenti a imprese trasporto, accolte 900 mila domande

Liguria
@ANSA
54dd5d4e6970b740d2423d70b3b2ae51

Saranno rimborsate 624 mila missioni di viaggio

 Il Commissario delegato per l'emergenza di ponte Morandi Giovanni Toti ha firmato la nota di liquidazione per avviare i pagamenti a favore degli autotrasportatori che, a causa del crollo del viadotto hanno affrontato maggiori spese per la percorrenza forzata di tratti autostradali o stradali aggiuntivi. Le richieste di risarcimento, raccolte dall'Autorità di sistema portuale (soggetto attuatore), risultate ammissibili sono state circa 900 mila per 643 imprese sia per le missioni di viaggio portuali che per quelle urbane e di attraversamento del nodo genovese. Il totale delle missioni che verranno rimborsate è di oltre 624 mila. Per l'anno 2018 da parte del ministero erano stati trasferiti sulla contabilità speciale della Struttura Commissariale 20 milioni per gli indennizzi.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24