Carige: Uilca, fate presto

Liguria
@ANSA
fd76d1aba1933c469c999f8109d8265b

Appello di Masi e Corte a Governo, banche italiane e azionisti

(ANSA) - GENOVA, 10 LUG - Su Carige "la tarantella è durata sin troppo. Qui c'è in ballo la vita di oltre 4000 dipendenti, i risparmi di un milione di clienti, l'economia di una regione e di alcune aree del Paese. Per questo lanciamo un appello al Governo, alle banche italiane, agli azionisti: il tempo è scaduto, fate presto". Lo dichiarano in una nota Massimo Masi, segretario generale nazionale Uilca e Mauro Corte segretario generale gruppo Carige Uilca.
    "Pare ormai prossimo l'epilogo dell'infinita telenovela di Banca Carige. I tempi sono strettissimi. Purtroppo ad oggi la soluzione non è stata ancora individuata - affermano -.
    L'atteggiamento ondivago di tutti gli attori in campo non favorisce lo sblocco di una situazione di stallo che si protrae da troppo tempo".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24