Arrestati i pusher dei vicoli di Genova

Liguria
genova

Sequestrati sei kg di marijuana e dosi di crack

Spacciavano marijuana e cocaina nei vicoli di Genova, ma dopo vari appostamenti la Polizia ha messo fine alla loro attività. Un nigeriano di 21 anni e un genovese di 54 anni sono stati arrestati. I 'falchi' della Squadra mobile da tempo tenevano d'occhio un appartamento nella zona della Maddalena dove i due agivano. Ieri, dopo aver assistito a un verosimile passaggio di droga sul portone, gli agenti hanno deciso di fermare l'acquirente trovandolo in possesso di una dose di crack. Poco dopo un'altra situazione identica. Ed è scattata l'irruzione nella casa dei pusher. Il 54enne italiano è stato sorpreso con altre 20 dosi e 400 euro. Ma del giovane non c'era traccia. Una rapida indagine ha permesso di capire che era su un treno in arrivo alla stazione di Brignole con un 'carico' di droga. Gli agenti della mobile e della polfer lo hanno intercettato e bloccato. Il giovane nigeriano aveva con sé 6 chili di marijuana nascosti in un trolley.
   

Genova: I più letti