Ance lancia campagna 'bloccadegrado'

Liguria
genova

Con kit del segnalatore si mette nastro giallo su aree degradate

Parte oggi da Genova la campagna nazionale '#bloccadegrado con i nastri gialli', promossa da Ance e rivolta alla società civile "per segnalare i casi di degrado, di incuria e di abbandono del territorio che hanno bisogno di una reazione". Il progetto è stato presentato dal presidente nazionale di Ance Gabriele Buia e dalla presidente dei giovani Ance Regina De Albertis.
    Chiunque può munirsi presso le sedi Ance di un apposito 'kit del segnalatore' con cui andare in luoghi degradati dove apporre un nastro giallo, scattare una foto e condividerla sui social.
    Alla mobilitazione hanno aderito comitati civici, associazioni di categoria e personalità come il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino ha spiegato Ance. Oggi hanno aderito anche il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente ligure Giovanni Toti.
   

Genova: I più letti