Liguria vecchia ma ricca di imprese

Liguria
genova

Presentato il rapporto Sisprint per progettare lo sviluppo

 Una Liguria con un indice di vecchiaia del 249,8% contro una media nazionale del 165,3%, debole sul fronte del mercato del lavoro, la propensione all'export e l'accesso al credito, ma vincente per densità di imprese - 163 mila, cioè 10,4 ogni 100 abitanti, più del Nord Ovest e della media nazionale - presenza di imprese femminili, artigiane e sviluppo del turismo. E' l'immagine che emerge dal rapporto Liguria 2012-2017 presentato alla Camera di Commercio di Genova, durante la tappa genovese di #Sisprint in tour, iniziativa itinerante realizzata da Unioncamere e finanziata dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. L'idea è leggere le dinamiche economiche per fornire indicazioni alle politiche di sviluppo. Per il presidente della Camera di commercio, Luigi Attanasio, uno degli obiettivi è "Semplificare le procedure per far crescere la partecipazione delle piccole e medie imprese alla prossima tornata di fondi".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.